I DIRITTI DEGLI UTENTI

L’utente è assistito e sorvegliato dal punto di vista clinico in maniera costante attraverso il monitoraggio dei principali parametri di benessere fisico e psichico.
Ogni utente ha diritto ad un inserimento dignitoso, ad una corretta valutazione e ad un’assistenza personalizzata che risponda in modo completo ai suoi bisogni, affinché la qualità della vita nel centro sia garantita e tutelata.
L’assistenza è garantita durante tutto l’orario di apertura, mantenendo stabili le varie figure professionali che devono necessariamente operare in stretta integrazione e collaborazione tra loro. Il personale è formato e preparato a una stretta osservanza del Codice Deontologico e dei principi etici a tutela degli utenti.
Il centro considera fattore prioritario il decoro dell’utente; così come prioritario che ogni attività di assistenza e supporto siano fornite in modo tale da mantenere il rispetto della privacy e della dignità dello stesso in ogni momento.
E’ importante che ogni utente fruisca di pasti adeguati da un punto di vista quantitativo, qualitativo e dietetico.
In caso di emergenza di qualsiasi natura o per qualsiasi causa, l’utente ha diritto di ricevere prioritariamente tutte quelle forme d’intervento per allontanarlo dalla fonte di pericolo.
La Famiglia dell’utente ha diritto a essere correttamente e costantemente informata riguardo alle condizioni dell’utente, ha diritto a partecipare all’elaborazione e alla verifica del progetto d’assistenza, ha libero accesso al centro e può concordare con il Direttore sanitario, interventi mirati in alcune attività assistenziali o ludico-ricreative.